Giocando con i copic…

con Nessun commento

 

 

Parlando di copic, non ho molti colori perché ho appena cominciato ad usarli, quindi faccio un po’ quello che posso.

Su internet, su deviantart, si trovano tantissimi tutorial su come usare i copic, ma tutti dicono cose diverse! Uno dice di partire dal colore più scuro, un altro dice di partire dal più chiaro, un altro ancora dice di partire dal colore intermedio… Qualcuno dice di aspettare che il colore si asciughi prima di passare il colore successivo, altrimenti si mischia. Altri dicono di lavorare velocemente e passare il colore sopra prima che si asciughi il colore sottostante, così si sfuma. Qualcuno disegna la lineart nera, altri marrone, altri un po’ marrone e un po’ nera, altri la lasciano a matita… E non parliamo dei capelli… tutti li fanno in modo diverso, non c’è un metodo universale!

Ho colorato lo stesso disegno in tre modo diversi. Il primo a colori, con i copic. Il secondo sempre con i copic ma in scala di grigio, usando solo B60, C3, C5, C7 e 100 (ma qui ci stava meglio un colore “piatto” per i capelli di Cillian). Nel terzo ho colorato i capelli con la fude-pen e ho usato un retino IC.

 

copic colorazione manga

 

Nell’immagine qui sopra: Cillian e Kathryn, protagonisti del mio manga Poison Lips.

 

Josei manga italiano