Inktober 2018 – aggiornamento

 

Post precedenti:

  1. INKTOBER 2018 – inizio
  2. INKTOBER 2018 – lista

 

 

Eccomi con l’aggiornamento dell’inktober 2018!

 

Nel mio caso l’inktober consiste in una sfida con me stessa: per una persona che non può o non riesce a disegnare ogni giorno si tratta di un bell’impegno.

Ho accettato la sfida per vedere se sarei stata in grado di farlo, e avere una lista personalizzata sicuramente aiuta chi come me ha poco tempo libero e inoltre non trova il senso di disegnare qualcosa che non rientra nei propri gusti.

 

Ho sempre detto che disegnare per sé stessi  deve essere divertente, ma non intendo che mentre si disegna si debba sghignazzare come matti come quando si guarda una puntata di Brooklyn 99!

“Divertente” va letto nel senso più ampio del termine. In inglese si dice “enjoy”, che appunto non vuol dire per forza ridere a crepapelle!

Certo che è frustrante se il disegno non viene bene, ma quando invece riesce bene… che soddisfazione! Ma non è solo per questo che disegno, non è solo per ammirare il risultato finale. E’ un bisogno fisico, una passione, è troppe cose insieme, tanto che mi trovo a corto di parole se cerco di descriverlo.

 

Spesso rimango nella mia comfort zone: anche se si migliora provando pose difficili e sbagliando e rifacendo da capo, continuo a non essere a mio agio con i disegni venuti male. A volte li pubblico lo stesso, a volte no. A volte escono male pure i disegni semplici che dovrebbero uscire bene: dipende da quanta voglia ho di disegnare e da quanto tempo ho a disposizione. A parte 3 giorni che ho saltato perché sono stata fuori casa da mattina a sera, altre volte mi sono imposta di disegnare nonostante mi mancasse totalmente la voglia e nonostante avessi pochissimo tempo!

Risultato: disegni brutti.

Pazienza… tanto abbiamo capito che i miei problemi di time management sono irrisolvibili e dovrò conviverci tutta la vita XD

 

Comunque mi sto “divertendo” a fare l’inktober, anche se non ridacchio come una matta XD

 

 

Inktober day 11

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Abito vittoriano
Cosplayer: Kathryn

Gli abiti in stile vittoriano mi piacciono moltissimo, ma avendo scelto di disegnare un manga josei fantasy di ambientazione medievale, non ho mai occasione di disegnarli! E mi stuferei subito di disegnare così tanti dettagli!
Ho provato a tratteggiare i capelli invece che fare una campitura nera per non far trasparire l’inchiostro sul retro. Finché si usa il liner tutto ok, è quando si usano le fude pen che bisogna stare attenti.
Beati i disegnatori che riescono a disegnare solo su una facciata, lasciando l’altra bianca!! Io non ce la farei mai, odio lo spazio bianco XD

 

 

Inktober day 12

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Strega
Cosplayer: Kathryn

Disegno carino, ma molto semplice perché quel giorno mi mancava l’ispirazione.

 

 

Inktober day 13

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Monkey Island (Guybrush Threepwood)
Cosplayer: Cillian

La lista “Costumi di Halloween” può fornire infinite ispirazioni. Che poi io scelga sempre soggetti facili, beh, questa è un’altra storia! Ad esempio, con il tema Monkey Island si poteva disegnare un personaggio vestito da pirata o piratessa, da Elaine o LeChuck o da un qualsiasi personaggio magari comparso in una sola scena.

Ovviamente ho scelto Guybrush e Cillian mi sembrava perfetto per impersonarlo per via del codino 😉

 

 

Inktober day 14

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Famiglia Addams (Mercoledì)
Cosplayer: Kathryn

Anche qui avrei potuto scegliere Kat vestita da Morticia, Cillian vestito da Gomez, Kain vestito da Lurch… invece ho scelto Kat vestita da Mercoledì! Scelta abbastanza ovvia, anche qui poco tempo a disposizione e si vede.

 

 

Inktober day 15

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Pokemon (James del Team Rocket)
Cosplayer: Cillian

Quando ho scelto il tema Pokemon, avevo già in mente di disegnare o Jessie o James! Il disegno è venuto maluccio secondo me, stortino… devo smetterla di fare i disegni la sera poco prima di mezzanotte XD

 

 

Inktober day 16

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Principessa (disney: Belle)
Cosplayer: Kathryn

Dopo aver disegnato, inchiostrato, fotografato e postato su instagram, mi sono accorta di un errore bello grosso! Ecco, se avessi fatto i disegni in digitale avrei potuto correggere facilmente. Per questo che le tavole di Poison Lips mi stanno venendo bene, e i disegni dell’inktober no.

Ma non è solo questo… infatti i disegni dell’inktober hanno solo un livello di matita e uno di inchiostro, invece dei miei soliti due livelli di matita. Posso parlare di livelli anche in merito al disegno tradizionale, vero?
Quando un disegno mi esce bene, oltre ai fattori ispirazione/tempo, è anche perché faccio la bozza a matita, cancello con la gomma pane, e rifaccio il disegno a matita con correzioni e qualche dettaglio in più. Per ovvi motivi coi disegni dell’inktober faccio un passaggio solo con la matita. Manca il tempo per verificare e correggere errori “strutturali”.
Inoltre cancello la matita con la gomma pane per fare prima e non avere i residui di gomma in giro XD quindi si vedono tutti i segnacci sotto!

 

 

Inktober day 17

Inktober day 18

Inktober day 19

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Questi sono i giorni che ho saltato. Sono stati giorni impegnativi, in cui ero fuori casa da mattina a sera per impegni, lavoro, riunioni ecc…

Avendo creato i bigliettini per l’estrazione, piuttosto che buttarli li ho incollati su una pagina per ricordarmi i costumi che ho saltato.

Lupo: se hai letto la prima versione del mio manga Poison Lips o conosci i personaggi, potrai immaginare che avrei scelto Kain 😉

Fata dei boschi: qui ci sarebbe stata bene Kat vestita da elfa con un costume adornato di foglie

Dragon Ball: un Kain super sayan sarebbe stato perfetto!

 

 

Inktober day 20

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Adventure Time (Finn)
Cosplayer: Kathryn

Disegno semplicissimo, però è apprezzabile lo sforzo di aver disegnato qualcosa di diverso da Marceline o dalla Principessa Gommarosa XD

 

 

Inktober day 21

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Regina delle carte (cuori)
Cosplayer: Kathryn

Sarebbe stato interessante anche interpretare il tema disegnando la regina di cuori di Alice nel paese delle meraviglie, no? Questo comunque mi sembra un disegno ben riuscito. A parte qualche piccolo dettaglio nel viso.

 

 

Inktober day 22

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Super Mario
Cosplayer: Kain

E dopo un disegno ben riuscito, abbiamo qui un… disastro! Disegno fatto velocemente e senza voglia, e si vede!! Non l’ho nemmeno pubblicato su instagram da tanto è brutto: uno di quei giorni in cui dimentico come si tiene in mano una matita. Qui lo pubblico, ma non per intero perché ho ancora una dignità.

A mio favore vorrei dire che in passato ho fatto e pubblicato disegni peggiori pensando che fossero decenti. Ecco.

 

Inktober day 23

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Bleach (Renji)
Cosplayer: Cillian

Io AMO Renji!! E’ il mio personaggio preferito di Bleach ^_^
Il disegno è venuto bene perché è solo un primo piano… no, scherzo, poteva venire orribile lo stesso XD

 

 

Inktober day 24

 

Inktober 2018 - disegni in bianco e nero

 

Costume: Sirenetta
Cosplayer: Kathryn

Ultimo disegno per oggi, perché devo ancora fotografare decentemente i successivi (e il nubifragio di oggi diciamo che non aiuta a scattare foto guardabili).
Secondo me questo è venuto bene, a parte sempre qualche dettaglio del viso… ultimamente sto disegnando il viso di 3/4 con uno stile un poco più moderno rispetto al mio solito stile anni 90, però sono poco convinta.
I capelli li ho colorati con la fudepen di Muji, quella vecchia (e scarica).

 

Bene, quindi per oggi è tutto.

Alla prossima settimana con i disegni finali!

 

 

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *