Qualche sketch con commento

con Nessun commento

 

Voglio ritrovare l’entusiasmo per questo blog!

 

E’ il mio diario di viaggio e lo tengo aggiornato per quando, in futuro, andrò a scorrerlo a ritroso e a leggere dei miei progressi, delle mie scoperte, di ciò che facevo, insomma. Non sono mai stata brava a tenere aggiornati blog, siti e affini. Mi stufo in fretta di tutto.

Ma devo tenere a mente che lo faccio per me, perché mi piace, e mi aiuta a tenere traccia di (quasi) tutto il mio lavoro in un unico posto accessibile.

 

Io lavoro tutti i giorni. A volte disegno tavole, la maggior parte delle volte disegno sketch, a volte aggiorno i blog/siti/pagine, raramente scrivo appunti sulle scene del fumetto che mi vengono in mente… ma non passa giorno che io non mi dedichi alla mia passione.

Voglio ricordare questo periodo come un periodo positivo in cui riesco a fare tutto quello che voglio. Due mesi fa ho superato un nuovo blocco artistico e questa è una grande vittoria! Piano piano riuscirò a fare tutto, anche le cose che ho lasciato in sospeso.

Basta pensieri, è ora degli sketch!

 

Manga sketchbook

 

A sinistra: Josh che però mi è uscito troppo magro, perché il modello della foto che ho usato come reference era magro! Maledetto!
A destra: sketch colorato coi copic senza sfumature

 

 

Manga sketchbook

 

A sinistra: copic su carta di libro vintage (ho sbagliato il colore delle mani!!!)
A destra: image transfer, immagine tratta da una tavola del capitolo 2 con la vista di Blackwater, del castello e del fiume.

 

 

Manga sketchbook

 

A sinistra: un bel fail! Sempre copic su carta di libro vintage + chalkboard marker bianco. Probabilmente il disegno è troppo piccolo e si perde… comunque la torsione del busto era voluta!
A destra: un altro image transfer, quanto adoro l’effetto!!!

 

 

Manga sketchbook

 

Allora, una sera stavo disegnando usando come reference una foto di Jessie, e mi è uscito un manichino legnoso (a sinistra). Mi sono detta: eh no, com’è sta cosa? Se c’è qualcosa che non posso sbagliare è proprio Kain senza maglietta! Allora invece che lasciar perdere, mi sono impuntata e ci ho riprovato… ed  è uscito bene! (a destra) Che soddisfazione!
Ma perché io non ho capacità di osservazione? Non l’ho ancora capito. Boh.

 

 

Manga sketchbook

A sinistra: Josh disegnato col carboncino. La faccia è venuta a dir poco bizzarra quindi meglio celarla. Poi il mio fissativo ha qualche problema e penso di doverne comprare uno nuovo 🙁 ho dovuto attaccare col washi tape un foglio di carta tra le due pagine.
A destra: un bellissimo fail con la carta kraft… grafite acquerellabile, pastello bianco, pastello turchese. Disegno sbagliato in partenza, bianco messo male, capelli con strani riflessi. No problem, tanto è solo una prova!!

 



 

Sketchbook! Il miglior amico dell'artista - ebook con consigli e suggerimenti pratici per iniziare ADESSO il tuo sketchbook