Tutorial: Come disegnare manga – 2^ parte

con Nessun commento

 

Ecco la seconda parte del tutorial dedicato al character design dei nostri manga, una serie di post realizzata in collaborazione con Pentel Italia.

Nella prima parte abbiamo visto cosa si intende con il termine character design e come si disegna il volto di un personaggio femminile visto frontalmente.

 

Oggi vedremo come disegnare gli occhi, come ideare gli altri personaggi e come disegnare il volto di profilo. Il personaggio che ho scelto per il tutorial è Kathryn, protagonista del mio manga Poison Lips.

 

 

DISEGNARE GLI OCCHI DEL PERSONAGGIO

 

In genere, più un personaggio è giovane, più ha gli occhi grandi. Viceversa, se un personaggio ha gli occhi piccoli appare subito più adulto.

Come possiamo vedere in questo esempio, infatti, se ingrandisco gli occhi di Kathryn e di conseguenza sposto leggermente naso e bocca, sembra subito più giovane. Il disegno B potrebbe rappresentare Kathryn a 14 anni.

 

In genere, più un personaggio è giovane, più ha gli occhi grandi. Viceversa, se un personaggio ha gli occhi piccoli appare subito più adulto.   Come possiamo vedere in questo esempio, infatti, se ingrandisco gli occhi di Kathryn e di conseguenza sposto leggermente naso e bocca, sembra subito più giovane. Il disegno B potrebbe rappresentare Kathryn a 14 anni.

 

 

Gli elementi che compongono l’occhio sono le ciglia superiori e inferiori, l’iride, la pupilla e il riflesso. Io disegno anche tratteggi e riflessi piccoli per dare più intensità allo sguardo.

 

Disegno lo sketch con la matita portamine 0,5 Energize Pencil, in abbinamento alle mine 0,5 HB e all’indispensabile gomma.

 

Gli elementi che compongono l'occhio sono le ciglia superiori e inferiori, l'iride, la pupilla e il riflesso. Io disegno anche tratteggi e riflessi piccoli per dare più intensità allo sguardo.

 

Ripasso la bozza con la matita portamine Graph 500 0,7 utilizzando le mine 0,7 2B. Creo i punti luce con la gommina del portamine:

 

Ripasso la bozza con la matita portamine Graph 500 0,7 utilizzando le mine 0,7 2B. Creo i punti luce con la gommina del portamine:

 

(…) Continua a leggere sul blog Pentel Italia

 

 

DISEGNARE UN VOLTO VISTO DI PROFILO

Proseguiamo il tutorial con il disegno del volto del personaggio femminile visto di profilo.

 

Disegnare volti di profilo non è proprio facilissimo. Io stessa ho impiegato molto tempo a capire come disegnare un profilo che potesse soddisfare il mio gusto e la mia idea di perfezione nel disegno.

Inizio dalla bozza, con la matita portamine 0,5 e la mina HB. Parto disegnando un cerchio e una linea a lato, leggermente obliqua, che mi servirà come guida per disegnare il profilo. Proseguo disegnando la linea della mascella e il collo.

 

Proseguiamo il tutorial con il disegno del volto del personaggio femminile visto di profilo.  Disegnare volti di profilo non è proprio facilissimo. Io stessa ho impiegato molto tempo a capire come disegnare un profilo che potesse soddisfare il mio gusto e la mia idea di perfezione nel disegno.  Inizio dalla bozza, con la matita portamine 0,5 e la mina HB. Parto disegnando un cerchio e una linea a lato, leggermente obliqua, che mi servirà come guida per disegnare il profilo. Proseguo disegnando la linea della mascella e il collo.

 

Mantengo più o meno le stesse proporzioni utilizzate per disegnare il volto frontale, quindi traccio delle linee per dividere il cerchio a metà, poi la parte sottostante a metà e la parte rimanente ancora a metà.

 

Disegnare volti di profilo: Mantengo più o meno le stesse proporzioni utilizzate per disegnare il volto frontale, quindi traccio delle linee per dividere il cerchio a metà, poi la parte sottostante a metà e la parte rimanente ancora a metà.

 

 

… CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DI PENTEL ITALIA